Rollè di vitello

Dosi: 4 persone Difficoltà: Media

Ottimo con un contorno di patate al forno, il rollè di vitello è un secondo piatto ricco e sostanzioso, che non può assolutamente mancare nel vostro ricettario.  Perfetto per le cene in famiglia, ma anche per quando si hanno ospiti.

Ingredienti

0/11 Ingredienti
Personalizza dosi

Istruzioni

0/7 istruzioni
  • Iniziare legando la carne con dello spago da cucina.
  • Preparare il soffritto tritando carota, cipolla e sedano.
  • In un tegame ampio far sciogliere una noce di burro e far rosolare la carne di vitello da tutti i lati, poi rimuovere la carne e conservarla in una terrina.
  • Nello stesso tegame, versare il resto del burro insieme al trito precedentemente preparato.
  • Quando le verdure si saranno appassite, aggiungere l'aglio e le foglie di alloro, unire l'arrosto di vitello, sfumare con un bicchiere di vino e lasciar evaporare.
  • In seguito aggiungere il brodo vegetale e procedere la cottura con il coperchio per circa 50 minuti. Prima di estrarre la carne verificare che sia ben cotta all'interno infilzandola con uno stuzzicadente: se la carne perderà liquido rosa bisognerà continuare con la cottura, se perderà liquido trasparente invece la carne sarà cotta al punto giusto.
  • Togliere la carne e lasciarla raffreddare prima di tagliarla a fette. Frullare il fondo di cottura, rimuovendo precedentemente le foglie di alloro e gli spicchi d'aglio, e versarlo sulle fette di carne.

Tag

#carne  #vitello  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *