Ravioli cinesi ripieni di verdure

Dosi: 8 persone Difficoltà: Media Preparazione: 30 min Cottura: 30 min Tempo totale: 1 Hr

I ravioli al vapore ripieni di verdure sono un piatto tipico della cucina cinese, amati in tutto il mondo.

Prepararli in casa è facile e anche abbastanza veloce!

Con la mia ricetta ho ottenuto circa 30 pezzi, ma dipende dalla dimensione dello stampo che utilizzate.

Ricordatevi di taggarmi su Instagram se li realizzate!

Ingredienti

0/11 Ingredienti
Personalizza dosi
    Per la pasta
  • Per il ripieno

Istruzioni

0/5 istruzioni
    Per la pasta
  • Per l'impasto, su una spianatoia disporre la farina a fontana. Versare al centro gradualmente l'acqua ed il sale. Lavorare energicamente l'impasto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
  • Per il ripieno
  • In una padella capiente versare l'olio ed il soffritto e farlo rosolare a fuoco basso. Aggiungere le verdure tagliate finemente ed unire la salsa di soia e l'acqua. Mescolare il composto, coprire con un coperchio la padella e lasciar cuocere girando di tanto in tanto fin quando le verdure non saranno cotte.
  • Lasciar raffreddare e nel frattempo stendere il panetto di impasto in maniera sottile. Con un coppapasta tondo, tagliare delle circonferenze. Al centro riporre un cucchiaino di ripieno, e sigillare il raviolo con i lembi di una forchetta.
  • Per la cottura
  • Mettere un filo d'olio in una padella antiaderente e farlo scaldare. Diporre in piedi tutti i ravioli e cuocere fino a quando non si sarà formata una leggera crosticina sul fondo. Dopodiché versare nella padella un bicchiere d'acqua, ricoprire con un coperchio e far cuocere con il vapore fino a quando l'acqua non sarà evaporata completamente.
  • Servire accompagnati da salsa di soia, salsa teriyaki e salsa agrodolce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *